. .

Thira

L'antica Thira

"Nessun"altra città al mondo è situata in una posizione così audace, elevata e verticale, così fantastica e mozzafiato” – affermava il re Ludovico I.

Thira è costruita ai margini del cratere e assomiglia a una sottile coltre di neve fresca che la sera si illumina di luci colorate. Osservando più attentamente, si riconoscono le piccole casette di forma cubica costruite direttamente nella pietra pomice.

Thira fu ricostruita nel 1806 dai cattolici, un labirinto di stradine e scalinate, la cui larghezza venne determinata in base alla spazio occupato dagli animali da soma carichi (ca. 2 m). Per questo ancora oggi il centro è vietato al traffico delle auto.

Nel 1840, durante il regno di Otto I di Wittelsbach, il condottiero bavarese von Weiler fece costruire l"impressionante scalinata a serpentina che conduce al porto. Formata da 566 scalini, la scalinata porta oggi il nome di Syridon Marinatos.

Il porto di Fira è costituito quasi esclusivamente da ristoranti e bar con i tipici tetti a volta. Il porto ha due volti: da un lato appare come un luogo indolente dove s"incontrano solo proprietari di bar e conduttori di asini. Ma quando arrivano le navi sembra di avere disturbato un nido di vespe. È davvero uno spettacolo interessante osservare il variopinto andirivieni. I principali punti d"interesse di Thira sono il museo archeologico, il museo Ghyzi e il centro congressi.

Booking enquiry
  •  
  •  
Galleria

Hotel Andreas
Karamolegkos Andreas A. E.

Kamari Santorini R.C.
847 00 Greece

T.: +30 22860 31692
F.: +30 22860 31314
E.: office@hotel-andreas-kamari.com
 

Richiesta online

Scriveteci se volete vivere la magia di Santorini.

I nostri prezzi

Qui trovate i prezzi aggiornati all’Hotel Andreas Kamari Santorini.

da vedere

Santorini vi incanta con i suoi molteplici punti d’interesse culturali.